Barista di Rimini trova portafoglio con 4mila euro di un giovane di Cesena e lo restituisce

CATTOLICA. Barista trova e riconsegna un portafoglio con più di 4mila euro. Protagonista del gesto Angelo Vergine, 20enne di Montefiore Conca, che lavora al parco acquatico Acquamarina di Morciano di Romagna che, nel bagno della struttura, ha ritrovato il cospicuo gruzzolo. Il giovane non ha esitato un attimo e si è è recato alla caserma dei carabinieri di Morciano consegnando il portafoglio ai militari che a loro volta l’hanno restituito al proprietario, un giovanissimo capo scout del gruppo Agesci di Cesena. Anche in questo caso, prontamente sono arrivati i complimenti dell’Arma che in una nota ufficiale della Compagna di Riccione ha voluto ringraziare l’uomo per il proprio gesto: “Siamo lieti di apprezzare, per la terza volta in appena un mese, un ulteriore, nobile e tangibile testimonianza dei migliori valori su cui fonda la nostra comunità: onestà, senso civico e delle istituzioni, tutti valori che continueremo a difendere – come avvenuto in questo caso – sempre al fianco del cittadino”. A luglio un pizzaiolo rumeno aveva infatti trovato e restituito un portafoglio con 1.500 euro, a inizio agosto era stato un 46enne di Montegridolfo a fare altrettanto dopo aver trovato un migliaio di euro.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui