Catturata la banda degli strappi

RICCIONE. Il sospetto è che siano gli autori di diverse rapine di preziosi orologi strappati dai polsi di facoltosi turisti commesse lo scorso anno in Riviera. Di sicuro l’11 giugno del 2017 nelle loro mani è finito un Patek Philippe, valore 35mila euro rapinato a un turista di Fusignano. Sono tre i giovani napoletani, tutti originari del rione Stella, cui i carabinieri del nucleo operativo di Riccione ieri hanno notificato altrettanti ordini di cattura. Solo il palo è stato trovato in casa. I due autori materiali dello strappo si sono invece costituiti direttamente in  carcere per mettere fine alla raffica di perquisizioni eseguite dai militari riccionesi coadiuvati dai colleghi campani.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui