RIMINI. Un ritrovamento sorprendente. Non tanto nella specie, quanto nelle sue dimensioni. Ieri pomeriggio, a pochi metri dalla riva del bagno 55 di Viserbella, a turbare la quiete dei bagnanti, è stato il rinvenimento di una medusa dalle dimensioni mitologiche. «In 20 anni che faccio questo mestiere non avevo mai visto una medusa così grande – racconta, con tono stupito, Stefano Benaglia, il bagnino di salvataggio dello stabilimento – pesava almeno 10 chili».

A trovarla, stando al racconto dell’operatore di spiaggia, sono stati alcuni bagnanti intenti a godersi il fresco dell’acqua all’inizio della stagione, tra le 15.30 e le 16. «Non erano impauriti – riferisce Stefano – solamente molto, ma molto curiosi. Tuttavia, non c’è stata alcuna scena di panico».

Il desiderio di documentare il reperto è stato irrefrenabile. Così Stefano ha prontamente pubblicato sulla pagina Facebook “Sei di Rimini se” la fotografia che lo ritrae in piedi sulla spiaggia, in compagnia di uomo che tiene in mano il “mostro marino”, corredando la fotografia con la didascalia chiaramente ironica: «Di meduse ne abbiamo?».

Argomenti:

mare

rimini

viserbella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *