Viabilità, il prefetto revoca il divieto di circolazione ai camion

RIMINI. Il Prefetto ha revocato stamane “con effetto immediato” il divieto di circolazione per i veicoli commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate sull’autostrada A14 – per il tratto di competenza riminese – in entrambe le direzioni e sulle strade statali della provincia di Rimini. In tali tratti viari potranno transitare anche i trasporti effettuati con veicoli eccezionali. Permane, invece, il divieto dei veicoli con massa superiore a 7,5 tonnellate sulle strade provinciali, salvo rivalutazioni sulla base di un costante monitoraggio in relazione all’evolversi della situazione. Contemporaneamente cessa anche il dispositivo di vigilanza dei caselli autostradali effettuato in questi giorni, in attuazione del Piano di settore per le emergenze sulla viabilità 2018/2019 recentemente aggiornato. Il provvedimento del Prefetto, che consegue a quello di sospensione del divieto per il tratto
autostradale adottato nella tarda serata di ieri, prende atto – tra l’altro – degli ulteriori aggiornamenti forniti dalla Polizia Stradale nella mattinata odierna e si raccorda con i Prefetti delle province limitrofe di Pesaro-Urbino e Forlì-Cesena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui