Rapina in gioielleria, picchiata la titolare

RICCIONE. Un’altra rapina della sera. Questa volta a Riccione, in viale Ceccarini, dopo la lunga serie di quelle messe a segno a Rimini. Poco dopo le sette un malvivente è entrato nella gioielleria Amuleti e una volta all’interno si è scagliato contro la titolare, l’ha picchiata e poi è scappato con un bottino che sarebbe ingente. La donna è stata soccorsa da un’ambulanza del 118 che l’ha portata all’ospedale Ceccarini di Riccione dove è arrivata con ferite di media gravità. Sul posto sono arrivati i carabinieri per le indagini del caso e per le ricerche del malvivente. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui