Cade dall’albero e muore il custode dell’Einstein

RIMINI. Tragedia al liceo scientifico Einstein. Il custode Salvatore Velotto, 70 anni, è morto dopo essere caduto da un albero sul quale effettuava una potatura. L’allarme è scattato poco dopo le 15 quando è stato visto privo di coscienza nel giardino. I mezzi di soccorso però non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Era entrato per la prima volta all’Einstein nel 1975.

Nel 2010 era stato «collocato a riposo per raggiunti limiti di età». La Provincia, proprietaria degli istituti, però aveva deciso di non sostituirlo. Gli era stato rinnovato il contratto di affitto per l’appartamento nell’area esterna della scuola e proseguiva l’attività da volontario.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui