Pastore tedesco buttato in un cassonetto con un sacchetto sulla testa

RIMINI. Pastore tedesco torturato e abbandonato nel cassonetto: i carabinieri lo ritrovano ferito e con un sacchetto di plastica sulla testa. L’allarme ai militari è arrivato stamane alle 12 dopo che una chiamata al 112 aveva segnalato rumori sospetti provenienti da un cassonetto dell’immondizia, su via San Martino in Venti. Giunti sul posto assieme ai vigili del fuoco, i carabinieri hanno ritrovato la povera bestiola sotto choc e ferita. Il cane è stato soccorso dal personale del servizio veterinario comunale e trasferito alla cooperativa Centofiori.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui