Prima le ha staccato il tubo dell’ossigeno e poi le ha messo un cuscino sulla faccia. Una donna sui sessant’anni è stata denunciata con l’accusa di tentato omicidio della madre 85enne dalla polizia.

E’ successo nei giorni scorsi nel reparto di medicina interna dell’ospedale Infermi di Rimini. Ad accorgersi di tutto e a salvare l’anziana, ricoverata da una settimana per un tumore, è stata un’infermiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *