RIMINI. Non ha potuto fare altro che urlare «No…no..» impotente, mentre la sua auto scivolava lentamente dentro le acque del porto canale per poi inabissarsi nel giro di qualche minuto. Una distrazione costata cara al proprietario della Giulietta Alfa Romeo che ieri mattina verso le 10.30 ha lasciato, incautamente, l’auto parcheggiata di fronte al bar Vela in via Destra del Porto, senza marcia inserita. La leggera pendenza del marciapiede ha lasciato che l’auto prendesse il largo. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno poi provveduto a portarla a galla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *