Bimbo ucciso in strada, c’è un fermato

RAVENNA. A una svolta le indagini sull’investimento del piccolo Gionatan La Sorsa, ucciso domenica sera da un pirata della strada davanti casa. Questa mattina, sul presto, le forze dell’ordine hanno fermato un cittadino dell’est europeo sospettato di essere stato alla guida della Mercedes che ha investito e trascinato il bambino per un’ottantina di metri, prima di fuggire. L’uomo è stato portato in Questura per completare le formalità dell’arresto. Contro di lui ci sarebbero tracce di sangue sul paraurti della sua auto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui