Fermato il rapinatore fuggito dopo il colpo al Credem a Ravenna

RAVENNA. E’ stato rintracciato vicino alla stazione ferroviaria sabato scorso il complice del rapinatore arrestato dai carabinieri per il colpo alla filiale della Credem di via Circonvallazione San Gaetanino. Sottoposto a fermo un 40enne di Foggia che, secondo i militari, stava cercando di allontanarsi dalla città. L’altro bandito era invece stato preso nell’immediatezza dei fatti da un carabiniere in borghese che già si trovava nella banca in seguito a un tentativo di truffa ai danni di un’anziana, a cui era stato fatto credere che il figlio avesse avuto un incidente. I due episodi, come scritto nei giorni scorsi, sono slegati; i rapinatori hanno semplicemente scelto l’obiettivo sbagliato nel momento sbagliato, entrando in banca senza sapere che le forze dell’ordine erano già all’interno. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui