CERVIA. Scaricavano abusivamente i rifiuti bypassando Hera e le discariche. La Polizia locale di Cervia ha però scoperto i quattro “furbetti” che avevano optato per il fai da te, inquinando terreni incontaminati. Sono stati individuati grazie alle indagini del reparto di Polizia ambientale, coadiuvato dal personale addetto alla videosorveglianza. Quando infatti il lavoro su strada della pattuglie non basta, ci pensano gli occhi elettronici ad aiutare gli agenti. I responsabili sono stati tutti rintracciati e sanzionati, mentre è partita la bonifica delle aree scambiate per discariche.

Argomenti:

cervia

discarica

fuori

furbetti

rifiuti

telecamere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *