Travolto da un carico di ferro: muore facchino alla Marcegaglia

RAVENNA. Tragedia nella notte nello stabilimento della Marcegaglia: il 60enne Lorenzo Petronici, socio della cooperativa di facchini ravennate Cofari, è morto mentre stava manovrando un carico di ferro pesante oltre 30 tonnellate. Secondo la prima ricostruzione, l’enorme balla, spostata da una parte all’altra, deve averlo urtato all’addome travolgendolo, ma non si esclude il malore: sarà l’autopsia a chiarirlo. L’uomo, rianimato sul posto, è morto nella corsa verso l’ospedale. Erano le due circa della notte: sul posto, sono intervenute le Volanti della polizia.

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui