Scontro mortale sull’Adriatica alle porte di Ravenna, un morto e un ferito grave

RAVENNA. Scontro mortale nel pomeriggio di oggi lungo l’Adriatica all’altezza del curvone di Classe. Una persona è morta, l’altra è stata portata d’urgenza al Bufalini di Cesena. I due, sulla cui identità sono in corso accertamenti da parte della Polstrada, viaggiavano alla guida di una Toyota Yaris quando è avvenuta la collisione con un camion condotto da un 58enne di Latina. Stando a quanto ricostruito finora anche sulla base delle testimonianze di altri automobilisti, il conducente della vettura, che procedeva con direzione di marcia da Rimini verso Ferrara, avrebbe invaso la corsia opposta proprio mentre stava sopraggiungendo il tir. Inevitabile l’impatto nonostante il tentativo disperato dell’autotrasportatore di evitare lo scontro, finendo anche fuori strada. Sul posto sono intervenuti vari mezzi del 118, tra cui l’elimedica, con cui il passeggero è stato portato all’ospedale. Nulla da fare invece per la persona al volante.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui