Ravenna, a Patuelli il premio Menichella

RAVENNA. La Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, in collaborazione con la Banca d’Italia, ha conferito ad Antonio Patuelli, presidente dell’Associazione Bancaria Italiana e del Gruppo Bancario La Cassa di

Ravenna il quinto Premio Donato Menichella, intitolato al Governatore della Banca d’Italia, successore di

Luigi Einaudi e predecessore di Guido Carli, che guidò l’Istituto dal 1948 al 1960, favorendo la

realizzazione del “miracolo economico italiano”. Patuelli ha ricevuto il Premio, come riporta la motivazione, “in ragione del suo impegno” e per aver guidato il mondo bancario italiano, “in un momento delicatissimo, prestando particolare attenzione al risparmio privato”. Alla cerimonia di conferimento del Premio hanno preso parte, tra gli altri, Aldo Ligustro, presidente della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, e Maurizio Mincuzzi, direttore della Banca d’Italia succursale di Foggia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui