Ravenna, ladro arrestato dai carabinieri

RAVENNA. I carabinieri hanno arrestato un 20enne con l’accusa di furto in abitazione: determinante per il caso, è stata la reattività del comandante della stazione di Sant’Alberto che, libero dal servizio, accortosi di quanto stava accadendo, si è lanciato all’inseguimento bloccando il malvivente poco dopo il furto avvenuto a Classe. Raccolti tutti gli elementi per il 20enne albanese, al termine delle formalità di rito, si sono aperte le porte delle camere di sicurezza del Comando provinciale dei carabinieri. Nella mattinata odierna il giudice, oltre a convalidare l’arresto, ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria due volte al giorno e l’obbligo di permanenza domiciliare nel luogo di dimora nell’arco di orario notturno. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui