Politica, Pizzarotti apre nuova sezione del partito a Ravenna. Vandini coordinatore

RAVENNA. Sbarca anche a Ravenna il nuovo partito di Federico Pizzarotti, ‘Italia in Comune’. E a guidarlo, tra gli altri, sara’ un altro ex 5 stelle della prima ora, uscito dal movimento: l’ex candidato sindaco e capogruppo M5s in Comune, Pietro Vandini, che avra’ il ruolo di coordinatore. Fabio Forlivesi sara’ invece il presidente, mentre Alessandro Vallicelli il tesoriere. “Conoscere le regole che guidano le istituzioni e’ il requisito fondamentale per elaborare proposte di governo serie e realizzabili – afferma Vandini, nel suo primo messaggio agli iscritti – ed e’ su questa serieta’ che vogliamo basarci per costruire questo nuovo progetto sul territorio ravennate, affermando fin da subito il carattere propositivo del partito, in netta contrapposizione con l’attuale palcoscenico politico, fitto di personaggi che puntano unicamente alla propaganda fine a se stessa”. La prossima settimana lo stesso Pizzarotti terra’ a battesimo la nuova sezione ravennate del partito, insieme al coordinatore regionale Serse Soverini. “Si lavorera’ alla costruzione di un progetto con un’identita’ indipendente rispetto alle altre forze politiche- spiegano da ‘Italia in Comune’- mantenendo pero’ aperto quel confronto basato sul pragmatismo tipico di chi ha la volonta’ di amministrare un territorio”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui