Pusher in erba poco “Lucky”, a 16 anni trovato in discoteca a Cervia con otto dosi di hashish

CERVIA. Nel corso di un controllo da parte di Polizia, Municipale e Guardia di finanza alla discoteca Indie di Cervia lo scorso weekend, durante gli accertamenti su licenze, rispetto dei limiti di capienza imposti, misure di sicurezza e norme relative al divieto di vendita di bevande alcoliche ai minori, il cane antidroga Lucky ha fiutato un 16enne trovato in possesso di 14 grammi di hashish suddiviso in otto dosi. Il giovane è stato denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni e quindi affidato ai genitori.

Dall’inizio dell’anno sono nove le discoteche sottoposte a controllo da parte della Divisione Polizia Amministrativa della Questura e, con l’approssimarsi delle festività natalizie e di fine anno, il questore Rosario Eugenio Russo, ha predisposto una mirata
serie di verifiche e controlli che interesserà i locali di intrattenimento in tutta la provincia.

All’attività di controllo hanno partecipato anche i tecnici di Arpae per gli aspetti relativi alle emissioni sonore.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui