Ravenna, incendio a casa dell’allenatore Ballardini

RAVENNA. A prendere fuoco è stata inizialmente la canna fumaria del camino. Poi l’incendio deve essersi esteso anche a parte dell’abitazione. Alla fine a essere lambito dalle fiamme è stato il tetto. Fatto sta che ieri sera attorno alle 19.50 in via Maggiore all’altezza del civico 172, nell’abitazione dell’allenatore Davide Ballardini, si sono precipitati i vigili del fuoco. Un incendio di notevoli proporzioni, tanto che sul posto sono intervenute sei squadre del 115 con più mezzi a disposizione e un totale di 20 persone. I lavori per avere la meglio sul fuoco sono proseguiti fino a tarda serata. Intervenuta anche la polizia municipale per regolare la viabilità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui