Ravenna, recuperato il corpo del tecnico travolto dal crollo della chiusa. Avviata inchiesta

RAVENNA. E’ stato recuperato dai vigili del fuoco nella tarda serata di ieri il corpo senza vita di Danilo Zavatta, il tecnico 55enne di Savio travolto dal crollo parziale della chiusa di San Bartolo nel pomeriggio di ieri. Estratto dalle macerie, il corpo è stato portato all’obitorio di Ravenna. 

Accertamenti

Intanto sulla vicenda continuano gli accertamenti. Sotto accusa la funzionalità della struttura e i lavori eseguiti. Alcuni mesi fa la Regione aveva presentato una denuncia ai Carabinieri Forestali e dopo la presenza sul posto della sciagura del sostituto procuratore Lucrezia Ciriello appare inevitabile l’apertura di un fascicolo per fare luce sull’accaduto e rilevare eventuali profili di responsabilità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui