Giovane di 28 anni in moto trovato morto nel fosso a Solarolo

FAENZA. Un 28enne di Solarolo è stato trovato privo di vita stamane in un fosso in via Madonna della Salute accanto alla sua moto. Ad accorgersi del dramma costato la vita a Francesco Mazzini due operai che, passando in bicicletta, poco prima delle 7.30 hanno avvistato il cadavere. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, ma quando il 118 è arrivato non ha potuto far altro che constatare il decesso. Saranno ora gli accertamenti da parte della della Polizia municipale a chiarire l’accaduto, se si sia trattata di un’uscita stradale accidentale, legata o meno a un malore, o se nell’incidente possano essere coinvolti altri veicoli, anche se dai primi rilievi non sembra. Dalle prime risultanze la morte risalirebbe alla nottata. In seguito alla notizia del decesso del ragazzo, che lascia un bimbo di 4 anni, la Coldiretti ha espresso il proprio cordoglio ai familiari del 28enne, componente del Direttivo provinciale di Coldiretti Giovani Impresa.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui