Scontro frontale sulla Ravegnana, paura per una donna incinta

RAVENNA. Momenti di angoscia ieri mattina sulla Ravegnana per le conseguenze di un incidente stradale in cui è rimasta coinvolta anche una donna arrivata al settimo mese di gravidanza.

Il violentissimo schianto frontale è avvenuto verso mezzogiorno, all’altezza del chilometro 208 della strada statale 67, tra i paesi di Longana e Ghibullo.

Per cause ancora in corso di accertamento da parte della polizia municipale una donna che procedeva verso Ravenna a bordo di una Peugeot 107 si è schiantata contro una Kia Venga, con a bordo un uomo e una donna incinta al settimo mese, che andava in direzione di marcia opposta. Dopo il terribile impatto la Peugeot è uscita dalla sede stradale, rimanendo in bilico sul ciglio della carreggiata. La Kia, invece, è andata a sbattere contro il guard rail prima di riuscire a frenare la sua corsa.

Immediata è scattata la macchina dei soccorsi del 118. In pochi minuti sul posto sono arrivate due ambulanze e anche un elicottero per trasportare i tre feriti all’ospedale Santa Maria delle Croci di Ravenna.

Per fortuna i tre non sembravano in gravissime condizioni, tuttavia a preoccupare era lo stato in cui si trovava la donna incinta che è stata sottoposta a particolari accertamenti nel corso della giornata per scongiurare conseguenze anche sul bambino. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Ravenna. Per poter permettere alla polizia municipale di eseguire i rilievi la strada è rimasta chiusa fino alle 14, mentre il traffico è stato deviato all’altezza di Longana e Ghibullo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui