FAENZA. Aveva rubato una citybike da donna nuova di zecca in pieno centro a Faenza in Corso Garibaldi, ma la ladra è stato subito fermata dalla polizia municipale manfreda. Si tratta di una pluripregiudicata faentina di 52 anni, che ha trascinato la bicicletta chiusa per una decina di metri fino ad occultarla all’interno di casa propria, fermandosi un momento solo quando ha visto passare una pattuglia dei carabinieri. Pensava ormai di averla fatta franca ed è invece rimasta sorpresa quando dopo alcune ore si è vista piombare in casa la polizia municipale faentina che le ha sequestrato il velocipede indagandola per furto aggravato. La sua azione era infatti stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza.

Argomenti:

bici

centro

faenza

ruba

sotto

telecamere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *