Pusher arrestato all’alba a Marina Romea dai carabinieri

RAVENNA. Stava probabilmente rientrando da una “notte di lavoro” il giovane pusher arrestato dai carabinieri di Marina Romea. Alle prime luci dell’alba di ieri i militari hanno individuato una berlina che procedeva con fare incerto lungo viale Italia; a bordo un 21enne italiano di origini albanesi, con precedenti specifici in materia di stupefacenti, il cui atteggiamento ha da subito insospettito gli operanti. Trovato in possesso di due dosi di marijuana e due di cocaina, aveva inoltre 1.500€ in piccoli tagli ritenuti provento dell’attività di spaccio. Lo stupefacente ed il denaro sono stati sequestrati e il ragazzo tratto in arresto.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui