Il labirinto di Alfonsine tra i più difficili di tutto il mondo

ALFONSINE. I labirinti sono classificati in tutto il mondo in base al livello di difficoltà che porta i visitatori a uscire in autonomia dal reticolo dei sentieri. Il Labirinto dinamico di Alfonsine (via Roma 111) in questo 2018 si è guadagnato un “classe 9” (su una scala da 1 a 10). La sfida è dunque aperta: chi riuscirà a districarsi all’interno del labirinto di Carlo Galassi, disegnato da Luigi Berardi? Per il momento solo un 10% dei visitatori è riuscito a risolverlo in autonomia e rispettando tutte le regole. Il labirinto, uno dei più grandi d’Europa con i suoi 70.000 mq di superficie e 5 chilometri di sentieri, da qualche anno è anche dinamico in quanto all’interno sono presenti delle porte che possono essere chiuse da chi le attraversa, “costringendo” in tal modo a far cambiare percorso a chi li segue e aumentando così la difficoltà. L’appuntamento al Labirinto di Alfonsine è per tutti i giorni dalle 16 alle 22, fino al 22/23 settembre. Costo dell’ingresso: 9 euro adulti, 5 euro bambini (fino a 12 anni). Info e prenotazioni al 335 8335233.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui