RAVENNA. ll consiglio di amministrazione della Cmc, gruppo italiano leader nel settore delle costruzioni che opera a livello internazionale da oltre 40 anni, ha nominato Paolo Porcelli nuovo direttore generale. “Paolo Porcelli – spiega una nota dell’azienda – raccoglierà l’eredità di Roberto Macrì nell’ottica di un avvicendamento dettato sia dall’evoluzione e dai grandi ritmi di crescita di Cmc sia dall’interesse dell’ex direttore generale di affrontare nuove sfide dopo quasi 20 anni all’interno di Cmc di cui 10 nel ruolo di direttore generale.  Paolo Porcelli, classe 1967 laureato in ingegneria civile, fa parte di Cmc dal 1999. Il servizio sul Corriere Romagna in edicola domani. 

Argomenti:

cmc

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *