FAENZA. L’oreficeria Argnani Gabriele di Faenza ha ottenuto il riconoscimento di “Bottega storica” ed è stata iscritta al n° 26 dell’albo comunale delle “Botteghe e dei mercati storici”: d’ora in poi potrà fregiarsi del relativo marchio distintivo. Il negozio aprì i battenti nel gennaio 1962 col nome di Argnani & Cibotti, società all’epoca composta da Gabriele Argnani e Antonino Cibotti, che si erano conosciuti lavorando assieme per vari anni presso il laboratorio della gioielleria Melandri di Faenza.

Argomenti:

faenza

gioielleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *