Jovanotti visitato dal dottor Fussi e salta il concerto di Bologna

RAVENNA. Jovanotti a Ravenna dal “numero uno” delle corde vocali, il dottor Franco Fussi. Il cantante, al secolo Lorenzo Cherubini, ha rinviato il concerto che si sarebbe dovuto tenere ieri sera a Bologna all’Unipol Arena, pubblicando sul proprio profilo Instagram la foto della trasferta nel capoluogo bizantino per una visita specialistica dal celebre chirurgo. Il dottor Fussi, specialista in foniatria e otorinolaringoiatria, è annoverato fra i cantanti italiani e internazionali fra i massimi esperti.

L’annuncio sui social

Per questo Jovanotti, dopo aver fatto saltare il concerto emiliano ha preferito approfittarne per una visita. Su Facebook si è rivolto a tutti i fan, scusandosi per l’inconveniente e motivando la decisione di rimandare la data: «Sono dal dottor Fussi a Ravenna temo che dovremo rimandare il concerto di stasera – ha scritto -. La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali ma se non faccio almeno 3 giorni di silenzio totale e terapia il rischio è che poi peggiori ulteriormente. È la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show mi dispiace molto».

Dopo Bologna, il prossimo concerto è in programma il 19 aprile a Roma. Per i fan del cantante, invece, è già stato annunciato il giorno del recupero da parte degli organizzatori di Trident Music. I biglietti già acquistati per lo spettacolo resteranno validi per il 4 maggio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui