RAVENNA. Dalla seduta fiume della direzione nazionale del Partito democratico che ha portato a definire all’alba – dopo una notte travagliata – le candidature per Camera e Senato, arriva la conferma di Pagani e Collina; nulla da fare invece per il terzo nome che si sperava potesse essere sempre espressione del territorio.
Gli elettori ravennati del Pd troveranno all’uninominale della Camera il nome del parlamentare uscente Alberto Pagani, la cui conferma era data per certa. Per la parte proporzionale, capolista del listino del collegio Emilia Romagna 1 (che comprende Ferrara e Romagna) è Dario Franceschini, seguono Giuditta Pini, Sandro Gozi e Lia Quartapelle.
Confermata poi, per quanto riguarda Palazzo Madama, la corsa del faentino Stefano Collina, già senatore uscente, all’uninominale per il Ravennate. Per il collegio plurinominale (Emilia Romagna 1) gli elettori troveranno invece nel “listino” come capolista il sindaco di Imola uscente Daniele Manca, e a seguire Teresa Bellanova, Ernesto Carbone e Francesca Puglisi.

Argomenti:

camera

candidati

collina

elezioni

Partito Democratico

Pd

ravenna

senato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *