Uccide la moglie e tenta il suicidio

RAVENNA. Ha ucciso a coltellate la moglie di 74 anni poi ha tentato di togliersi la vita ingerendo sostanze tossiche e utilizzando l’arma da taglio anche su se stesso. La tragedia è avvenuta in una villetta della zona centrale di Lugo, dove la coppia viveva. La vittima, Rosa Bassani, è stata trovata dai soccorritori già priva di vita riversa sul pavimento della cucina; il marito, Ferino Belletti, di 82 ani, in stato confusionale, è stato condotto all’ospedale di Lugo per medicare le ferite e per accertamenti. Le sue condizioni non sono gravi, è piantonato, in stato di arresto. Sul posto per le indagini i carabinieri della Compagnia di Lugo, della Scientifica e del Nucleo operativo, coordinati dal procuratore capo Alessandro Mancini e dal pm di turno Isabella Cavallari. Dalle prime ricostruzioni non risultano situazioni familiari che possano aver determinato il gesto estremo, sono in corso le indagini.

 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui