Città “trasgressiva”, 13 alcove tra Imola e Castel San Pietro

IMOLA. Ci sono anche dodici ragazze che esercitano la professione a Imola e una a Castel San Pietro fra le escort che offrono sesso a pagamento in maniera volontaria e dentro le quattro mura di un appartamento, recensite dai propri clienti sul sito internet Escort Advisor nel corso dello scorso anno. Se – come è facilmente prevedibile – la maggior parte delle ragazze esercita la professione nel capoluogo, Imola è la seconda città per numero di recensioni (e, dunque, di ragazze), seguita da San Pietro in Casale, con due recensioni, e da Anzola dell’Emilia, Bazzano, Casalecchio di Reno, la già citata Castel San Pietro, Pianoro e Pieve di cento. 

Tutti i dettagli nel Corriere Romagna in edicola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui