IMOLA. Ina Dhimgjini lascia il proprio assessorato. Un mese e tredici giorni dopo le dimissioni di Ezio Roi (era il 3 dicembre), e sei mesi e quattordici giorni dopo il suo insediamento (era il 2 luglio), la Giunta di Manuela Sangiorgi perde già il secondo pezzo. «Ho molti altri progetti politici», motiva la propria decisione Dhimgjini, livornese, che ha comunicato le sue dimissioni ieri mattina. «Progetti che, dal punto di vista logistico, richiedono la mia presenza nella mia città».      

   
 
 

Argomenti:

assessora

dimissioni

giunta

imola

Ina Dhimgjini

M5s

MANUELA SANGIORGI

SINDACA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *