Salvini a testa in giù sull’albero di Natale a Imola

IMOLA. Volantini con l’immagine del vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, attaccati sull’albero di Natale e sull’orsetto luminoso di piazza Matteotti a testa in giù con la scritta “L’appeso”. La scoperta è stata fatta la vigilia di Natale, probabilmente erano stati piazzati durante la notte. A rimuoverli sono stati i carabinieri che ora stanno indagando sull’episodio. Dura la reazione della Lega. “Evidentemente qualcuno non gradisce la fermezza con cui il nostro segretario federale sta iniziando a riportare un po’ di ordine e sicurezza in questo paese – scrivono il consigliere comunale Simone Carapia, Daniele Marchetti, consigliere regionale, e il segretario locale Marco Casalini -. Se ne facciano una ragione, questi atti non ci intimoriscono, anzi rafforzano le nostre convinzioni.  A questo punto però, chiediamo alle autorità di fare il possibile per individuare i responsabili, perché la misura ormai è colma e vorremmo conoscere i mandanti e gli esecutori di questi gesti che non rendono certamente onore alla nostra città”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui