Sorpreso a rubare in un negozio di articoli sportivi all’interno del centro commerciale “Leonardo”, un 26enne rumeno senza fissa dimora è stato arrestato per tentato furto aggravato dai carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Imola. La refurtiva, del valore di 200 euro, è stata recuperata dai militari, intervenuti su richiesta di una dipendente dell’esercizio che si era accorta di quanto stava accadendo. Gravato da precedenti di polizia specifici, il giovane è stato trattenuto in camera di sicurezza. In sede di giudizio direttissimo, dopo la convalida dell’arresto l’udienza è stata posticipata per la richiesta dei termini a difesa avanzata dal legale del ragazzo, nel frattempo rimesso in libertà.

Argomenti:

carabinieri

furto

imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *