IMOLA. Il cadavere di un uomoche ancora non è stato identificato, probabilmente un nordafricano, è stato trovato questa mattina nella discarica Tre monti di via Pediano. I carabinieri hanno avviato indagini per risalire alle cause della morte e sono intervenuti per un sopralluogo anche il pm di turno Morena Plazzi e il medico legale Donatella Fedeli. L’allarme è stato dato dagli addetti della discarica: il corpo era in un luogo a cui si può accedere solo con camion di rifiuti e proprio su uno di questi probabilmente era finito e poi è stato scaricato. L’uomo aveva addosso documenti, ma l’identificazione deve essere confermata. 

Argomenti:

cadavere

discarica

imola

indagini

monti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *