Sarti, il tribunale di Rimini archivia la denuncia contro l’ex fidanzato

Sarti, il tribunale di Rimini archivia la denuncia contro l'ex fidanzato

RIMINI. Si complica ulteriormente la posizione di Giulia Sarti all’interno del Movimento cinque stelle. Proprio il giorno dopo in cui ha detto che “non c’è alcun motivo” per le dimissioni, arriva la notizia che il tribunale di Rimini ha archiviato l’inchiesta partita a seguito della sua denuncia contro l’ex fidanzato Andrea Bogdan Tibusche. Ora è ufficiale dunque: l’informatico ed ex compagno della deputata non le ha sottratto i soldi dei bonifici che lei versava come parte del suo stipendio da parlamentare destinato al fondo per le microimprese.  Intanto ha fatto sapere che lei attenderà la decisione dei probiviri prima di fare qualunque mossa. “Se il Movimento – ha scritto Giulia Sarti in un post su Facebook – , dopo aver letto tutte le memorie e i riscontri con le evidenze bancarie che invierò, riterrà di dovermi espellere senza motivo, tutti saranno informati su quella che sarà la mia decisione. Fino a quel momento, io non abbandono il Movimento in cui credo e per cui ho dato tutta la mia vita in questi 12 anni”.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *