Coltivavano marijuana in casa a Riccione: fratelli arrestati

RICCIONE. Due fratelli di 52 e 48 anni sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Riccione nell’ambito di una operazione ribattezzata Fratelli Maria. Negli appartamenti dei due, situati nella stessa palazzina, i carabinieri hanno scoperto una vera e propria serra per la coltivazione di marijuana. Era stata allestita con le apparecchiature più costose sul mercato. Complessivamente i militari hanno sequestrato dieci piante e mezzo chilo di stupefacente essiccato pronto per essere venduto. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui