Inquinamento, diesel euro 4 fermi in tutta la Romagna tranne Forlì e Cesena

L’anticiclone che ha portato la primavera anticipata ha anche contribuito a peggiorare la qualità dell’aria. E proprio a causa dell’aumento del livello di inquinanti, come certificato dai rilevamenti di Arpae, sono scattate nuovamente le misure emergenziali in tutta la Romagna, ad eccezione di Forlì e Cesena. Da domani quindi e fino a giovedì, a causa del superamento dei valori di pm10 a Imola, Ravenna, Faenza, Lugo, Rimini e Riccione stop alla circolazione anche per i diesel Euro 4 e obbligo di ridurre il riscaldamento nelle case e negli uffici.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui