RUSSI. Ha intenerito con la sua timidezza e incantato con la sua voce il pubblico in sala tanto da ricevere la standing ovation. Esibizione da brividi quella di ieri sera del 15enne di Russi, Lorenzo Tronconi, alla prima puntata di Italia’s got talent 2019.

Per Frank Matano era “da golden buzzer”, ovvero il riconoscimento che i giudici del talent show possono attivare una sola volta per mandare l’artista ritenuto meritevole direttamente in finale. Finale nella quale Claudio Bisio ha detto di “vederlo” aspettandosi di rivederlo in futuro sul palco. Tremante prima dell’esibizione, l’adolescente ha fatto tremare e commosso la platea suonando al piano e cantanto “Rise up”, stupendo anche gli altri due giudici, la campionessa di nuoto Federica Pellegrini e Mara Maionchi. 

Argomenti:

15 anni

italia's got talent

lorenzo

russi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *