Veglione tutto made in Forlì con “Eventi Verticali” in piazza

FORLI’. Una tradizione consolidata negli anni e anche questa volta l’Amministrazione dà appuntamento a tutti in piazza Saffi. Per la Notte di San Silvestro arriva lo spettacolo della compagnia Eventi Verticali. «In generale quest’anno abbiamo cercato di alzare il livello di alcune manifestazioni, in ultimo il Natale che ha saputo attirare le persone che stanno tuttora animando il centro – dice l’assessore al centro storico Marco Ravaioli –. Tutto questo per creare una nuova narrazione della città, portando attenzione e qualità. Ci è sembrato opportuno affidare l’intrattenimento dell’ultima notte dell’anno ad una compagnia tutta forlivese che, con i suoi spettacoli, ha girato il mondo arrivando fino in Cina. Non escludo una sorpresa per tutti dopo il brindisi della mezzanotte».

Lo spettacolo

Si inizierà alle 22 con l’immancabile presenza degli Alpini che offriranno a tutti panettone e vin brulé per tenersi caldi. A seguire, il dj set di Radio Bruno e alle 23 sarà l’ora dello spettacolo di Eventi Verticali, “Quadro”, già replicato 52 volte al festival della birra TsingTao in Cina. L’occasione, per i due fratelli Luca e Andrea Piallini fondatori della compagnia, segna un traguardo importante tanto che quella del 31 dicembre è per loro l’esibizione numero 200.

«L’installazione, ovvero un palco sospeso nella facciata del palazzo delle Poste, si troverà a 50 metri di altezza – proseguono i fratelli Piallini–. La nostra idea nasce dalla volontà di evolverci e trasformare una parete volante in qualcosa di più. Questo ci ha permesso di far interagire diverse discipline tra loro, come la danza aerea e le tecniche circensi».

Epifania

Piazza Saffi è già pronta anche per l’Epifania con la 26° edizione della “Befana dei quartieri” che culminerà il 6 gennaio quando la “vecchietta” si calerà dal campanile di San Mercuriale e porterà dolcetti a tutti i bambini presenti. La mattina della Befana, per la prima volta su un’idea arrivata direttamente dai quartieri e sostenuta dall’Amministrazione, alle 10.30 al teatro Diego Fabbri la compagnia “Accademia Perduta” regala la visione dello spettacolo teatrale “Zuppa di sasso”. «Questa è una fiaba molto amata dai bambini e che si rivolge non solo ai più piccoli ma anche alle famiglie – dice Nadia Bertozzi del Centro per le famiglie –. La nostra volontà è stata quella di poter far accedere tutti gratuitamente , una grande opportunità ed è il nostro regalo proporre cultura ai più piccoli. S e il progetto funzionerà vedremo di riproporlo anche il prossimo anno, a giudicare dal successo sempre crescente delle associazioni e delle famiglie che gravitano attorno alla Casetta di Cristallo credo che anche questa idea piacerà». Nel foyer del teatro e in Piazza Saffi sarà possibile acquistare i tagliandi per ritirare le calze che la Befana distribuirà dopo la sua discesa, tutto il ricavato verrà devoluto alla Pediatria dell’ospedale Morgagni Pierantoni per portare avanti il progetto “Nati per leggere e Ospedale da favola”. Dal 4 al gennaio anche i quartieri festeggiano l’Epifania(San Martino in strada, Romiti, Villafranca, Malmissole, Vecchiazzano), mentre per chiudere le festività il pomeriggio del 6 gennaio va in scena una lettura animata alla Casetta di Cristallo. Per il programma completo si può già consultare il sito del Comune.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui