Incidenti stradali, a Forlì i droni affiancano i vigili nei rilievi

FORLI’. Partirà nei primi giorni di gennaio la fase di sperimentazione dell’impiego dei droni in supporto alle pattuglie per il rilievo di incidenti stradali. Già da alcuni mesi il corpo di Polizia locale ha in dotazione alcuni droni e nei primi mesi di quest’anno si è conclusa la formazione di 8 piloti. Nel corso del primo periodo di operatività, i mezzi sono stati impiegati esclusivamente in supporto per controlli edilizi e verifiche di caseggiati danneggiati in seguito ad eventi atmosferici. A breve partirà anche l’impiego a supporto delle pattuglie che rilevano gli incidenti.

Con l’introduzione di questa tecnologia è prevista una progressiva riduzione dei tempi di intervento con minore disagio per l’utenza e per il traffico; contestualmente saranno migliori le immagini dei rilievi soprattutto quando il campo dell’incidente risulta particolarmente esteso e complesso. L’utilizzo per questo tipo di attività era già stato previsto fin dall’inizio ma ha subito un temporaneo rallentamento legato alla stesura di protocolli operativi con Enac e Enav per la presenza dell’aeroporto Ridolfi.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui