CAMPIGNA. È ancora un po’ presto per gli appassionati per caricare sci e attrezzatura varia e dirigersi sulle piste della Campigna. La neve caduta negli ultimi due giorni ha creato un manto di circa 15 centimetri, «ancora troppo poco – ricorda Manuel Tassinari, gestore degli impianti – per dare il via alla tanto attesa stagione».

Piccoli benvenuti

In compenso, però, nelle ultime ore sono stati sparati 400 metri cubi di coltre artificiale che hanno permesso di rendere fruibili dalla giornata odierna il campo scuola e l’area bob, dove comunque si potranno trascorre ore piacevoli nello scenario completamente imbiancato. «La temperatura rigida ci ha permesso di lavorare sul fondo con i cannoni – prosegue Tassinari – in attesa che le previsioni confermino l’arrivo di altra neve a partire da lunedì prossimo. Che è quello che ci auguriamo per far passare agli appassionati e ai turisti un autentico bianco Natale. Comunque tutto è pronto: dai rifugi ai punti di noleggio di sci e attrezzature varie».

Viabilità

I fiocchi caduti la scorsa notte hanno imbiancato anche la sommità delle colline ma senza creare difficoltà alla circolazione. Ha nevicato anche in Val Montone, da Portico di Romagna a San Godenzo, fino al passo del Muraglione dove si sono registrati 10 centimetri. Per tenere pulita la Statale 67 sono comunque uscite le lame e i mezzi spargisale dell’Anas, mentre sulle operazioni ha vigilato la Polizia stradale del Distaccamento di Rocca San Casciano con le proprie pattuglie che hanno soccorso un paio di veicoli in difficoltà per alcuni tratti ghiacciati.

Le previsioni

Nelle prossime 48 ore le precipitazioni nevose dovrebbero essere in attenuazione. Il sito dell’Arpae regionale, infatti, parla per oggi di deboli nevicate mattutine sui rilievi mentre nel pomeriggio il cielo sarà sereno o poco nuvoloso. Termometro comunque sotto zero per tutto il giorno. Domani analogo scenario con nuvolosità in aumento e qualche sporadico fiocco. Le minime del mattino scenderanno anche fino a -6 gradi.

Argomenti:

Campigna

neve

sci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *