Alla guida ubriaca con la figlioletta in auto: madre nei guai a Rimini

RIMINI. Era alla guida con un tasso alcolico superiore di 5 volte a quello consentito e con a bordo la figlia di 3 anni e ha tamponato un’auto ferma in colonna e quando gli agenti della Polizia Stradale hanno contattato il padre della piccola per affidargliela si è scagliata contro di loro con minacce e insulti. E’ successo ieri sera, alle 19.15 lungo la statale Adriatica. La protagonista della vicenda è una cittadina russa sulla quarantina denunciata per guida in stato di ebbrezza, alla quale è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’automobile ai fini della confisca. Nello scontro non ci sono stati feriti.  

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui