Prodotti contraffatti, maxi sequestro della Finanza

FORLI’. La Guardia di Finanza di Forlì ha sequestro in un bazar gestito da cinesi circa 850mila prodotti tra bigiotteria, casalinghi, giocattoli e oggetti varie, tutti contraffatti o senza i marchi di sicurezza. Tre persone, tutte di etnia cinese, sono state denunciate per i reati di contraffazione marchi, vendita di prodotti con segni mendaci, frode in commercio e ricettazione nonché la segnalazione alla locale Camera di Commercio per sanzioni amministrative ammontanti a diverse migliaia di euro. La perquisizione fa parte di un’operazione, denominata “Dragon Ghost”, che ha portato al sequestro di 2 milioni di oggetti contraffatti e alla denuncia di nove persone.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui