Sedicenne palpeggiatore colpisce ancora: arrestato

RICCIONE. Ci è ricascato. Dopo essere stato denunciato per palpeggiamenti da parte dei carabinieri, un ragazzino ha colpito di nuovo. E questa volta è finito in manette. Il sedicenne aveva il vizio di toccare le donne sul lungomare di Riccione e poi scappare in motorino. Scovato dai carabinieri, non gli è bastata però la denuncia. E’ stato sorpreso di nuovo e incastro anche grazie alle riprese delle telecamere a circuito chiuso in zona e alle immagine mostrate a una delle donne molestate. Il Tribunale dei Minori di Bologna  ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in una comunità.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui