RIMINI. Una ragazza di 18 anni, originaria di Bisceglie, è stata ricoverata in condizioni disperate al Bufalini di Cesena, dopo essersi lanciata dal 6° piano dell’hotel di Bellaria dove stava lavorando da alcuni giorni. La tragedia si è consumata alle 6.30. La giovane questa mattina sarebbe dovuta ripartire per casa. Soccorsa dal personale dell’albergo, stabilizzata sul posto da personale del 118 è stata quindi trasferita a Cesena con  l’eliambulanza.   Sull’episodio indagano i carabinieri. 

Argomenti:

18 anni

bellaria

carabinieri

indagine

ragazza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *