Tagliando antifrode: lunghe file ai seggi

ROMAGNA. Oggi si vota per il nuovo Parlamento: dalle 7 alle 23. Da questa mattina si registrano lunghe file ai seggi elettorali su tutto il territorio romagnolo. Un po´forse per la giornata di sole che ha spinto gli elettori a “togliersi il pensiero”, ma soprattutto a causa del tagliando antifrode. Ogni scheda infatti ha una linguetta staccabile con un codice alfanumerico. Alla consegna, il presidente di seggio controlla il codice e lo scrive sul registro, al termine dell’operazione l’elettore consegna le due scheda per verificare che il codice uguale quello annotato. Se tutto torna, i tagliandi vengono staccati e le schede introdotte nell’urna. A ciò si aggiunga che gli elettori vengono chiamati seguendo il principio di un uomo e una donna. Appare chiaro che sarà una lunga giornata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui