Cade su una vetrata e muore tagliandosi la gola

RICCIONE. E’ caduto in casa finendo contro una porta a vetri che divide il salotto dalla zona notte. Nella caduta, causata probabilmente da un malore, è finito sui vetri e si è tagliato la gola. E’ morto così ieri mattina nella sua casa di via Cagliari a Riccione Maurizio Stefanini, 67 anni. Sul posto i soccorritori del 118 e i carabinieri.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui