RIMINI. Una coltellata vicino al cuore. Un’aggressione scatenata da motivi di gelosia, secondo la prima ricostruzione dei carabinieri e della polizia, intervenuti sul posto. E’ successo ieri sera a Miramare, lungo la strada. Un uomo, un albanese già noto alle forze dell’ordine, è stato catturato e arrestato dalla polizia con la collaborazione dei militari dell’Arma: sequestrato anche il coltello utilizzato. L’arrestato avrebbe investito con l’auto un connazionale e poi ne avrebbe accoltellato un altro, da ieri sera ricoverato all’ospedale Infermi di Rimini: per sua fortuna non è stato colpito al cuore e la prognosi sarebbe di poco superiore ai quaranta giorni. 

Argomenti:

carabinieri

miramare

sangue

tentato omicidio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *