Tragedia del porto: via alla rimozione del “Dipiù”

RIMINI. Sono in corso da alcune ore le operazioni di rimozione del “Dipiù”. Diversi operai stanno lavorando sulla scogliera su cui si è schiantata martedì l’imbarcazione partita da Ravenna e diretta in Sicilia. Prima della rimozione dello scafo è stato effettuato l’ultimo sopralluogo finalizzato all’inchiesta aperta per disastro colposo. Nella tragedia del porto hanno perso la vita tre uomini e una donna (tra cui padre e figlia) mentre se ne sono salvate altre due.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui